FRA NOI: L’EVOLUZIONE DI UN PROGETTO – 11-12 MAGGIO 2022 A MATERA

 ISCRIVITI QUI ENTRO IL 6 MAGGIO

FRA NOI, ma soprattutto, CON NOI.
L’11 e il 12 Maggio, dopo quasi 18 mesi di lavoro, ci vedremo a Matera per il l’evento nazionale dedicato alla seconda edizione del progetto “Fra Noi”.
Due intense giornate che faranno da apripista al Festival di Sabir nelle quali ci confronteremo sui temi e le azioni del progetto con seminari, laboratori ed iniziative culturali. Al centro ci sarà un’EVOLUZIONE che tutti insieme stiamo portando avanti: L’accoglienza che diventa comunità. 

Di seguito trovate il programma (alcuni appuntamenti sono in corso di aggiornamento)

MERCOLEDI’ 11 MAGGIO

LUOGO
Caritas Diocesana di Matera, Via Cappuccini, 15

h. 15.00  Registrazione Partecipanti

h. 15.15  Saluti e Introduzione

h. 15.45 Apertura Laboratori

Laboratorio Mobilità Rimettere al centro i migranti non sono solo come portatori di bisogni essenziali e materiali, ma anche come portatori di sogni, desideri, curiosità, legami.  Il laboratorio offre la possibilità di simulare sulla propria pelle l’esperienza della mobilità tra diversi territori, verificando le tante difficoltà, ma incontrando anche le opportunità a partire dalle aspirazioni. Un modo per capire come favorire e accompagnare,  anziché limitare o ignorare i desideri dei migranti.

Laboratorio Comunità Che significato diamo alla parola “comunità”? Quali sono i legami che ci fanno sentire parte di una comunità? Un laboratorio per sperimentare quanto una comunità debba essere un luogo aperto, nel quale ognuno avrà il compito di “fare comunità” contaminando gli spazi della città e coinvolgendo la propria famiglia, gli amici in un gioco di rimandi sul tema che durerà sino al giorno dopo e, chissà, anche oltre.

Laboratorio Confini Ci sono confini conosciuti, monumentali, ma anche confini invisibili, apparentemente inoffensivi che ogni giorno ognuno di noi erige tra sé e l’altro.  Ci sono confini che proteggono e confini che separano. Ci sono confini che sono tali per qualcuno. Ci sono confini che si toccano e altri impercettibili. Confini è un libro tattile che ha l’ambizione di far intraprendere un viaggio attraverso frontiere da valicare con le dita trovando la pagina, giusta o casuale, dove incontrarsi o scontrarsi. Un libro che si legge rigorosamente a 4 mani. Uno davanti all’altro, insieme.

h. 18.00 Cosa succede fra noi? – Rielaborazione e confronto a cura di IAC Centro Arti Integrate

h. 19.00  Aperitivo FRA NOI

h. 19.30  Passeggiata per raggiungere insieme il teatro della Parrocchia  Cristo Re

LUOGO

Parrocchia Cristo Re, via Gramsci 11
h. 20.30 “Rumore di acque” di Marco Martinelli, con Alessandro Renda – “Teatro delle Albe”

GIOVEDI’ 12 MAGGIO

LUOGO
Caritas Diocesana di Matera, Via Cappuccini, 15

h. 9.00 Registrazione Partecipanti

h. 9.30  Introduzione e apertura dei lavori

h. 9.45 Il sistema di accoglienza e inclusione delle persone migranti: l’analisi e le proposte di FRA NOI

Coordina
Tiziana Ferrittu, Project Manager FRA NOI (anche in diretta streaming sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/consorziocommunitas)

Interventi

  • Milena Minessi, Referente nazionale per i percorsi individuali
  • Valentina Itri, Referente per l’Inclusione Socio-culturale
  •  Monica Molteni, Referente per i percorsi lavorativi (in collegamento)
  •  Anna Clara Demartino, Referente per la mobilità
  • Pietro Boriotti, Referente per le garanzie comunitarie
  • Roberto Guaglianone, Referente per l’accoglienza in famiglia
  • Massimiliano Giacomello, Referente per gli inserimenti abitativi
  • Ennio Ripamonti, Psicosociologo di Comunità e Presidente di Metodi (In collegamento)

h. 11.00 Presentazione in anteprima del video prodotto da “Il Terzo Segreto di Satira” per il Progetto FRA NOI

h.11.15 L’accoglienza dei migranti tra welfare state e welfare comunitario

Michele Plati, Presidente de “Il Sicomoro” e membro del C.d.a. di Communitas
Dialoga con

  • Maria Assunta Rosa, Direzione centrale per le politiche migratorie del Ministero dell’Interno (In collegamento)
  • Andrea Bernardo, Presidente ANCI Basilicata
  • Nicola Morea, Sindaco di Irsina
  • Chiara Cardoletti Rappresentante UNHCR per l’Italia (in collegamento)
  • Andrea Barachino, Presidente Consorzio Communitas
  • Raffaele Bracalenti, Presidente dell’Istituto Psicoanalitico per le Ricerche Sociali

 h. 12.15 Conclusioni e Saluti

Leave a Reply