EU-Passworld è un progetto triennale finanziato dal Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione dell’UE che collega la sponsorizzazione della comunità ai percorsi di lavoro e di istruzione dei rifugiati: un consorzio multi-stakeholder che lavora in Belgio, Irlanda e Italia per progettare, pilotare e implementare programmi innovativi di percorsi complementari, creando un minimo di 200 nuovi posti per l’ammissione legale dei rifugiati e sfruttando la sponsorizzazione della comunità per fornire loro un’integrazione completa.

In questo progetto, di cui è capofila Caritas Italiana, Consorzio Communitas lavora con con Partner italiani ( Diaconia Valdese, University of Bologna, UNHCR Italy), belgi ( Caritas International Belgium, Fedasil, University of Leuven), irlandesi ( NASC, UNHCR Ireland) e trasnazionali ( Refugee Hub Europe, ICMC Europe/SHARE Network) nella creazione di opportunità di lavoro e di studio.

Il canale youtube di Eu-Passworld raccoglie qualche testimonianza dei protagonisti di questo progetto: storie di crescita, di studenti e lavoratori rifugiati che costruiscono il loro futuro professionale, di università e istituti che li accolgono e li preparano, di aziende che mettono in campo le proprie risorse pper far emergere le loro competenze ed i loro talenti.

Ogni storia è sottotitolata in inglese, fiammingo e italiano.

 

Leave a Reply